Chi siamo

Benvenuto in HybridSupply!
Qui puoi trovare maggiori informazioni sull’azienda e su ciò che siamo.

La storia dell’azienda

Tutto è iniziato nel 2006.

HybridSupply Ltd. è stata fondata nell’ottobre 2006 da tre soci a Beckum (Vestfalia). L’amministratore delegato Oskar Kowalski aveva solo 21 anni e stava svolgendo il suo primo anno di apprendistato come commerciante all’ingrosso e per l’esportazione.

Il primo magazzino di 35 m² era situato nel seminterrato della sua casa di famiglia e nel garage adiacente.

Alla fine del 2006, la gamma di prodotti ne comprendeva già 339, di cui circa la metà disponibili a magazzino.

Carico e scarico dei veicoli di consegna erano effettuati manualmente. Particolarmente insolito era che in una zona residenziale arrivassero camion da 40 tonnellate. Le merci venivano ritirate giornalmente fino a tarda notte e preparate per il ritiro dal garage. A GLS era stata fornita una copia delle chiavi del garage perché potesse ritirare le merci il giorno successivo, mentre i fondatori svolgevano il lavoro “in corso”.

Le richieste telefoniche dei clienti venivano inoltrate a un servizio telefonico dell’ufficio (eBüro) ed evase durante la pausa pranzo. Le telefonate ricevute dopo la pausa pranzo venivano evase direttamente.

Il sistema di magazzinaggio consisteva principalmente in cartoni di grandi dimensioni e cassette postali gialle presso il servizio postale tedesco. A questo punto, dobbiamo porgere i nostri più sinceri ringraziamenti a Deutsche Post AG per il supporto fornito, che ha contribuito alla crescita di HybridSupply.

2007

A metà del 2007, i primi guadagni venivano investiti in un piccolo sistema di stoccaggio con contenitori con fronte semi-aperto, in modo da poter restituire alla Posta le scatole intatte. La gamma di prodotti veniva ampliata a 383 articoli per la fine dell’anno.

Hamm (Vestfalia)

2008

In aprile, HybridSupply si trasferiva nella sua prima sede ad Hamm (Vestfalia) occupando una superficie di 300 m², di cui 150 m² adibiti a uffici e 150 m² a magazzino.

Giovedì, 9 luglio 2015 Il nuovo sistema ERP garantiva l’evasione completamente automatica degli ordini con un’interfaccia completa al negozio online. Grazie a questo progresso, i tanti ordini in più potevano essere gestiti da una piccola squadra, senza aumentare eccessivamente i costi.

La nuova area di stoccaggio di 150 m² veniva ampliata in modo ottimale da un piccolo sistema di stoccaggio a scaffali alti a metà del 2008. Ciò consentiva l’espansione della gamma di prodotti a 566 articoli per la fine dell’anno, vale a dire quasi il 48% di prodotti in più di rispetto alla fine del 2007.

Alla fine del 2008, HybridSupply assumeva sei dipendenti.

2009

La gamma di prodotti veniva ulteriormente ampliata a 900 articoli, nonostante la grave crisi del mercato dovuta alla crisi economica globale. Le condizioni sfavorevoli sono state affrontate utilizzando il bonus tedesco per la rottamazione che promuoveva il ritiro dalla vendita dei veicoli vecchi e potenzialmente interessati alla conversione al GPL.

Nel giugno 2009, HybridSupply introduceva il primo additivo per la protezione delle valvole di qualità certificata dal TÜV con la denominazione prodotto V-LUBE Valve Saver, immesso nel mercato oltre un anno di lavoro per lo sviluppo. Già al momento del lancio, V-LUBE destava acceso interesse nei clienti esistenti.

L’enorme richiesta rendeva possibile a HybridSupply di avere dieci dipendenti alla fine dell’anno.

2010

2011

A luglio, il progetto V-LUBE veniva trasformato in V-LUBE GmbH per spingere lo sviluppo internazionale e soddisfare la forte domanda.

La rapida crescita delle vendite e della gamma di prodotti richiedeva un’ulteriore espansione delle capacità di stoccaggio. Trasferimenti e ristrutturazioni (da dicembre 2010 a marzo 2011) aumentavano l’area complessiva dell’azienda a circa 570 m², di cui circa 200 m² adibiti a ufficio e 370 m² a magazzino.

Alla fine del 2010, la gamma di prodotti risultava ulteriormente aumentata di circa il 43%, vale a dire 1303 articoli.

Hamm Gewerbepark
Gasshow Trade Fair

ha visto Hybrid Supply puntare sull’espansione delle strutture di distribuzione internazionali. Fattori di importante crescita erano, oltre ad altri paesi dell’UE, anche Cina e Tailandia

In marzo, HybridSupply in collaborazione con V-LUBE GmbH esponeva a Gasshow, la più importante fiera europea per il GPL e il gas naturale a Varsavia.

Nel 2011, la gamma di prodotti arrivava a 1928 articoli, vale a dire un ulteriore aumento rispetto all’anno precedente quasi del 48%.

2012

2013

Anche nel 2012, HybridSupply continuava con la sua sorprendente crescita sia a livello nazionale che internazionale. Oltre il 30% delle vendite totali era già rappresentato dalle esportazioni.

Nel 2012, HybridSupply manteneva relazioni commerciali in 49 paesi di tutto il mondo.

In marzo, HybridSupply, in collaborazione con V-LUBE GmbH, esponeva di nuovo alla fiera Gasshow di Varsavia, per consolidare ulteriormente la sua presenza internazionale.

La gamma di prodotti comprendeva ora 2937 articoli e l’espansione dei territori di esportazione aveva comportato il raggiungimento dei limiti delle capacità di stoccaggio. La gamma di prodotti era aumentata di un ulteriore 52% in un solo anno.

In ottobre, il comitato esecutivo decideva così di abbandonare la sede di Hamm e di trasferirsi nelle vicinanze di un porto di mare, per poter continuare a soddisfare la domanda in costante aumento.

Nel dicembre 2012, il negozio online HybridSupply veniva rilanciato come versione multilingue con un’interfaccia utente migliorata.

Il numero di dipendenti saliva a dodici.

Il trasferimento da Hamm a Lubecca avveniva in marzo in concomitanza con la partecipazione alla fiera Gasshow a Varsavia. HybridSupply Ltd. ampliava la superficie dell’azienda a circa 1000 m² includendo un moderno sistema di stoccaggio a scaffali alti.

La gamma di prodotti veniva ampliata ulteriormente per rispondere alle esigenze dei clienti nazionali e internazionali arrivando a più di 3400 prodotti.

2014

2015

Con la creazione della filiale HybridSupply Bulgaria EOOD, in Bulgaria nel dicembre 2014, HybridSupply espandeva le proprie attività commerciali all’Europa orientale, ai Balcani e all’America latina.

Durante l’anno, HybridSupply estendeva la propria gamma di servizi e di prodotti per soddisfare le crescenti richieste dei clienti. La gamma di prodotti era di circa 4300 articoli.

HybridSupply e HybridSupply Bulgaria EOOD esponevano di nuovo alla Gasshow in collaborazione con il produttore argentino TA Gas Technology (Fuel System Solution) presentando il sistema di TA, SIGAS-GPL e gas naturale SIGAS, come distributrice esclusiva per il mercato europeo.

Gasshow 2015
Gasshow 2015
Gasshow 2015

2016

La forma giuridica di HybridSupply Limited veniva modificata in HybridSupply GmbH. HybridSupply GmbH è la società madre delle sussidiarie indipendenti HybridSupply Bulgaria EOOD e V-LUBE GmbH.

L’attuale gamma di prodotti comprende circa 6000 articoli. HybridSupply impiega 16 dipendenti in Germania e all’estero.

Team di HybridSupply Bulgaria

Attualmente, HybridSupply comunica con i propri clienti avvalendosi di madrelingua tedeschi, inglesi, spagnoli, italiani, cinesi, francesi, bulgari, polacchi, russi, rumeni, ucraini e olandesi.